“Capelli di mezza stagione”: tagli e colori in vista dell’estate 2021 | Ivory Hair

  • Lunedi

    Chiuso

  • Martedi

    08:00 - 20:00

  • Mercoledi

    08:00 - 20:00

  • Giovedi

    08:00 - 20:00

  • Venerdi

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

“Capelli di mezza stagione”: tagli e colori in vista dell’estate 2021

Anche se nel mese di aprile abbiamo assistito ad un colpo di coda dell’inverno, con pioggia e temperature sotto la media, la primavera sta finalmente iniziando a sbocciare e con essa i vostri capelli. Andiamo incontro alla stagione estiva, il periodo dell’anno dove le acconciature e i tagli più “freschi” la fanno da padroni assoluti. In questo articolo andiamo quindi alla scoperta dei colori e delle acconciature più in voga in vista dell’estate 2021.

Da un taglio corto a uno lungo…

Se durante l’inverno avete deciso di optare per un taglio corto come il pixie ma ora avete voglia di esibire una capigliatura più lunga, è questo il momento giusto per gestire la crescita. Per evitare l’effetto disordinato causato dalla ricrescita, è fondamentale prendersi cura delle lunghezze sulla nuca, la parte più delicata della testa. Il consiglio che vi diamo è di procedere per gradi, alzando il pixie in un bob più compatto in attesa che i capelli crescano ulteriormente.

E viceversa!

Se invece siete stufe dei capelli troppo lunghi e avete deciso di passare a un taglio più fresco, l’estate è la stagione che vi permette di sbizzarrirvi. Il consiglio anche in questo caso è di procedere per gradi, stratificando la vostra acconciatura con una scalatura su tre livelli. In questo modo riuscirete a rivoluzionare la forma dei vostri capelli andando verso un drastico accorciamento. Se invece non volete sconvolgere nettamente i vostri capelli lunghi ma preferite una transizione più dolce, la parola d’ordine per i capelli per la mezza stagione è il bob.

Valorizza i tuoi capelli con una texture naturale

La tendenza del 2021, specialmente per la primavera-estate, è la texture naturale. Evitiamo di stressare troppo i nostri capelli con pieghe, piastre e tutti gli altri accorgimenti che li allontanino troppo dalla loro forma originale. Cercate di ascoltare i capelli e trovate la loro forma ideale, che richiami un effetto naturale. La traccia da tenere a mente per questa estate che è ormai alle porte è cercare di mantenere il perfetto bilanciamento tra pienezza e leggerezza.

Tra schiariture e biondo

Il must della bella stagione sembra essere il biondo. Ne sono un esempio i riflessi biondi che si aggiungono al castano, illuminandolo. Vi consigliamo di partire dal Face Framing valorizzando il colore naturale dei vostri capelli per poi andare ad aumentare in maniera graduale le schiariture. Ricordatevi di giocare con i contrasti e il colore della vostra pelle, per far risaltare ancora di più la vostra chioma. Sappiate infine che mantenere un biondo o una schiaritura più o meno drastica richiede attenzioni e ritocchi continui per evitare di stressare il capello.

E in caso di capelli scuri?

Nessun problema, le tonalità tendenti al cioccolato se variegate con i giusti riflessi non hanno nulla da invidiare al classico biondo. Bastano alcune schiariture ton sur ton per far sì che la vostra capigliatura dai toni scuri possa brillare, venendo addolcita da leggere sfumature. Se invece volete tornare a una tinta castana dopo aver fatto parte per qualche tempo del team Blonde, il consiglio è di armonizzare i capelli rinfrescando il colore partendo dalle radici scure.