• Monday

    Chiuso

  • Tuesday

    08:00 - 20:00

  • Wednesday

    08:00 - 20:00

  • Thursday

    08:00 - 20:00

  • Friday

    08:00 - 20:00

  • Saturday

    08:00 - 20:00

  • Sunday

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

La frangia lunga: tendenza per l’estate

L’estate è ormai alle porte ed è il momento di decidere quale stile adottare nel corso della stagione più bella e trendy dell’anno. Tra le mode più in voga per le acconciature dell’estate 2021 c’è senza dubbio la frangia lunga, in particolar modo se abbinata a capelli lunghi e lisci. Molte star stanno sponsorizzando questo look esibendolo nel corso delle manifestazioni musicali e cinematografiche che caratterizzano questo periodo dell’anno. Tra le testimonial più illustri di questa capigliatura c’è l’attrice e modella australiana Sarah Ellen, diventata un vero e proprio punto di riferimento per molti hair stylist ai quali viene richiesta dalle clienti questo tipo di acconciatura. Andiamo dunque alla scoperta della frangia lunga e dei vari modi per abbinarla al nostro outfit, per essere perfette in ogni occasione.

Un twist al look

C’è intanto da sottolineare come la frangia non passi mai di moda, soprattutto con l’arrivo della stagione calda. Lo scorso anno il trend setter della stagione era la frangia a tendina, tutt’ora di grande tendenza. Quest’anno, però si aggiunge anche un’altra nuova variazione della stessa capigliatura. La frangia lunga alla francese rappresenta un modo semplice ed efficace per dare una svolta al proprio look senza sconvolgerlo. Ad aprire la strada a questa particolare acconciatura è stata la Sydney Fashion Week, dove gli stilisti più importanti del mondo hanno presentato i loro capi per la primavera/estate 2021. Molte delle modelle in passerella hanno sfoggiato la frangia lunga e liscia, molto semplice da mettere in piega.

Come ottenere una frangia lunga e liscia

Scopriamo come si realizza un’acconciatura con frangia lunga e liscia. La prima cosa da tenere in considerazione è che bisogna avere una lunghezza di capelli medi ad altezza spalle, né troppo lunghi né troppo corti, altrimenti si rischia di non poter andare a scalare il capello, rendendo difficile la realizzazione di questo taglio. Realizzare delle scalature rende l’acconciatura con frangia lunga molto comoda da portare e decisamente versatile, dato che consente di variare tra una frangia chiusa e una aperta, cosa che invece non è possibile fare con la frangia dritta tradizionale. Un punto di forza di questo taglio è che richiede molta meno manutenzione rispetto alla frangia pari e ad altri tipi di acconciatura e, specialmente l’estate, è un sollievo non dover dedicare troppo tempo a come sistemare i capelli. Qualora poi cambiaste idea su questa capigliatura, non dovete far altro che aspettare poche settimane e far crescere i capelli, per poi andare a trasformare la vostra frangia dritta in una a tendina.

A chi sta bene la frangia lunga e liscia

Come sempre, dobbiamo tenere in considerazione alcune caratteristiche del nostro volto quando viriamo con decisione verso un’acconciatura nuova. Ecco quindi alcuni consigli da tenere a mente per chi è intenzionato a provare su di sé la frangia lunga e liscia. La prima cosa che va osservata è la forma del viso, in modo da capire come personalizzare la frangia per quanto riguarda la lunghezza, la struttura e lo styling. Se avete un volto arrotondato, la frangia lunga e aperta a cascata sotto gli zigomi è ideale. In questo modo riuscirete ad sfinare in maniera delicata il viso e ad allungarlo. Se invece avete un volto molto pronunciato, affinato e allungato, il consiglio è quello di optare per una frangia più corposa, al fine di enfatizzare occhi e zigomi e addolcire le linee.