Dai corti ai più lunghi: la piega più cool è senza dubbio quella ondulata! | Ivory Hair

  • Lunedi

    Chiuso

  • Martedi

    08:00 - 20:00

  • Mercoledi

    08:00 - 20:00

  • Giovedi

    08:00 - 20:00

  • Venerdi

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Dai corti ai più lunghi: la piega più cool è senza dubbio quella ondulata!

Capelli lunghi, cortissimi, scalati o nelle varianti del bob, quest’anno la piega più cool è piena di onde, vere protagoniste della stagione.
Vediamo i tagli migliori per ottenere la piega ondulata perfetta.

Il taglio, ovviamente, deve variare in base alla tipologia di chioma. Ogni capello richiede uno specifico taglio per mantenere l’effetto ondulato e per esprimere al meglio la propria personalità.

Ha spopolato tra le celebrity più famose di Hollywood diventando la vera icona di Instagram, il bob ha ottenuto il consenso di tutte: grandi e piccine, bionde e more, ricce e ribelli oppure lisce. Tutte pazze per questo taglio e le sue varianti, che in modo perfetto riescono a mantenere la piega per molti giorni, conservando perfettamente l’effetto mosso. C’è chi lo preferisce corto e con la frangia stile “Valentina” ma ricco di onde voluminose, o più lungo e scalato come quello scelto da Alessia Marcuzzi per le sue vacanze. Il bob mosso è sempre un successo perché garantisce carattere e personalità, conferisce uno stile sbarazzino di giorno ed estremamente raffinato di sera, con qualche molletta ricoperta di strass e degli orecchini eleganti che fanno pendant.

Per i volti più ovali e allungati, invece, è consigliabile un bob asimmetrico più corto sulla nuca e lungo sul davanti, per un mood brioso e stravagante che esprime determinazione e gioia di vivere. Se si ha voglia di cambiamento, il segreto più cool dell’estate è quello di tagliare la frangetta lasciandola liscia e squadrata, un look che ringiovanisce qualsiasi viso e si adatta a tutte le tonalità, dal biondo al rosso passando per il nero corvino e il castano per dare quel tocco di mistero così accattivante!

Il French Shag: charme al quadrato per tutti i gusti

Lo abbiamo visto a Cannes e ci ha fatto letteralmente innamorare, da Sophie Marceau a Monica Bellucci, un crescendo di femminilità ed esuberanza che è impossibile non notare: signori e signore ecco il French Shag. Corto, scalato e sfilzato, un taglio divertente che dà una scossa di energia e vitalità a chi lo indossa, è semplice da asciugare e molto pratico soprattutto nei mesi estivi. Si tratta della vera novità dell’anno, soprattutto perché è stato scelto dalle storiche appassionate delle classiche chiome lunghe.

Il French Shag si adatta perfettamente alle chiome mosse perché è la scalatura a dare volume e a sostenere le onde. Può essere accompagnato da un ciuffo laterale o dalla classica frangia e si adatta sia su volti tondi che su quelli più ovali, purché si scelga il colore più adatto.

Il mood brioso, la versatilità del taglio e il comfort della lunghezza permette di osare con tonalità calde come il biondo miele o più decise come il rosso e il nero. Che il vostro incarnato sia una tonalità olivastra, molto chiara o ben abbronzata, lo Shag è sempre la scelta migliore perché dà vivacità all’intera persona e si adatta a qualsiasi stile.

Lungo e romantico: per chi non riesce a rinunciare alle chiome importanti

Se non si riesce a rinunciare al classico lungo, niente paura, le tendenze 2021 propongono onde strette che creano volume o più morbide, per un effetto romantico che lascerà tutti a bocca aperta. Boccoli romantici che scendono sulle spalle con ciocche più chiare e luminose oppure onde che partono dalla radice creando uno stile femme fatale anni’60.

Un’alternativa ce l’ha mostrata Charlotte Gainsbourg che non ha abbandonato la sua chioma lunga ma l’ha impreziosita da una leggera frangia che si apre sul centro. Uno stile spettinato e quasi stropicciato che si adatta ai suoi lineamenti eleganti e ai colori del suo viso, che rispettano in pieno le regole dell’armocromia. Più grunge e sgualcita è la mise di Jane Birkin sempre molto sobria e informale, che si è mostrata a Cannes con una frangia poco folta e piuttosto lunga, che sembra quasi coprire lo sguardo sofisticato dell’attrice.