• Monday

    Chiuso

  • Tuesday

    08:00 - 20:00

  • Wednesday

    08:00 - 20:00

  • Thursday

    08:00 - 20:00

  • Friday

    08:00 - 20:00

  • Saturday

    08:00 - 20:00

  • Sunday

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Capelli neri: stanno bene a tutte?

I capelli neri sono, da sempre, sinonimo di fascino, eleganza, mistero. Il colore tipico della donna mediterranea, che punta sulla bellezza discreta e non eccessivamente rumorosa, che scopre le sue carte una ad una senza troppo clamore. Si dice che il nero sta bene su tutto ma, per quanto riguarda il colore dei capelli, è davvero così? La chioma color ebano dona proprio a tutte?

I capelli neri: fascino discreto, eleganza superiore

La donna mora è, da sempre, icona di stile e classe. I capelli corvini richiamano al mistero, alla bellezza da scoprire poco alla volta, ai colori freddi dell’inverno. Tuttavia, il nero è anche un colore iconograficamente legato alla forza, alla personalità intensa, alla guerriera, alla potenza mistica. Scegliere questa nuance per i propri capelli è un’ottima mossa per tutte coloro che vogliono dare di sé un’immagine di bellezza e fascino discreti ma intensi, che desiderano attirare l’attenzione sui lineamenti del viso, sullo sguardo e sul sorriso. La chioma nera, infatti, valorizza l’ovale e la sua espressività, trasformandosi in una cornice avvolgente, che mette in risalto il volto senza mai rubargli la scena.

I capelli neri: perfetti per chi ha toni naturalmente
mediterranei

I capelli neri sono l’ideale per chi ha una base naturale scura anche per quanto riguarda la carnagione e gli occhi. Per intensificare ancora di più l’effetto, donare maggiore profondità allo sguardo vellutato di occhi neri o color cioccolato e mettere in risalto una carnagione olivastra, ambrata o molto scura, si possono tingere i propri capelli bruno o castano scuro, di un nero intenso o impreziosirli con leggeri riflessi tendenti al blu o al viola. Queste sfumature daranno movimento alla chioma nera, rendendola più luminosa ed evitando il rischio dell’effetto tinta unita che, in alcuni casi, può appesantire o risultare piatto.

La bellezza dei contrasti: capelli neri e occhi chiari

Un’altra tipologia di donne alle quali i capelli neri stanno davvero bene sono quelle che hanno la fortuna di avere gli occhi molto chiari, ad esempio celesti, azzurri, blu, cerulei, grigi o verdi. Il contrasto tra la trasparenza dell’iride e il nero intenso del capello è un punto di forza che attira irrimediabilmente l’attenzione e l’ammirazione di tutti. L’ideale è scegliere un punto di nero quanto più intenso possibile, per far sì che il colore degli occhi risulti, per contrasto, ancora più chiaro. In questo caso non è importante il colore della carnagione: che sia candida o decisamente olivastra non fa molta differenza, l’impatto cromatico tra capello nero e occhio chiaro è talmente particolare e accattivante che si abbina perfettamente a qualsiasi incarnato.

Capelli neri: meglio lisci o ricci?

Il capello nero si abbina molto bene sia a pettinature e tagli lisci sia a teste con riccioli e boccoli. I capelli lisci e neri danno l’idea della seta, del velluto pesante, di qualcosa di morbido e denso e sono ideali per chi ha un viso dai lineamenti perfetti, scolpiti, magari con occhi grandi e allungati e bocca carnosa e importante. Il riccio, invece, è in grado di donare sfumature di luce e sdrammatizzare la tinta unita, rivelandosi la scelta vincente per coloro che hanno qualche irregolarità nei lineamenti, un viso allungato o gli occhi un po’ piccoli e ravvicinati. Sulle ondulazioni, forse, il nero non è il colore più valorizzante e indicato, in quanto potrebbe risultare troppo piatto, tutto uguale, poco dinamico.

Capelli neri: chi dovrebbe evitarli

I capelli neri tendono a puntare l’accento sul viso, esaltandone ogni singolo lineamento. Pertanto non è il colore più adatto a coloro che desiderano minimizzare qualche imperfezione. Questo non significa che bisogna rinunciare al nero, soprattutto se si ha un bel viso, anzi! Il trucco è alleggerirlo con qualche sfumatura rosso intenso o mogano, così da renderlo più naturale e dinamico.