• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Capelli fini: come renderli più belli e folti

Capelli fini: che cosa fare per migliorarne l’aspetto

Oggigiorno sono tante le donne che hanno capelli molto sottili e diradati e che desiderano invece una chioma folta e voluminosa. Se in alcuni casi le cause dei capelli fini riguardano la genetica, in altri invece sono una conseguenza delle cattive abitudini nella vita di tutti i giorni. A contribuire a rendere i capelli più sottili ci sono senz’altro fattori ormonali, l’assunzione di determinati farmaci, un’alimentazione scorretta e non sana e una vita sregolata e troppo stressante. Anche l’uso di prodotti eccessivamente aggressivi e non adatti al proprio cuoio capelluto possono essere una causa dei capelli sottili che vengono più esposti agli agenti esterni e di conseguenza tendono a spezzarsi e a cadere più facilmente. Pertanto bisogna capire innanzitutto come agire per migliorare visibilmente l’aspetto della propria chioma e apportare maggiore corpo e volume alla capigliatura.

Che cosa fare per avere capelli più folti e voluminosi

La prima cosa da fare per rendere i capelli meno fini e diradati è senza dubbio seguire una corretta alimentazione. Quest’ultima infatti deve essere ben bilanciata e deve contenere tutte le sostanze nutritive necessarie all’organismo. Perciò è preferibile consumare cibi ricchi di omega 3, vitamine e sali minerali ed evitare invece quelli che contengono troppi grassi e zuccheri. Nel caso in cui l’alimentazione non dovesse essere abbastanza è possibile anche assumere degli integratori alimentari per rinforzare il cuoio capelluto. Un altro modo per rendere i capelli più belli e forti è quello di evitare l’utilizzo di strumenti per la messa in piega a temperature troppo alte: in estate è preferibile abbandonare il phon e asciugare i capelli all’aria aperta, mentre è consigliabile evitare completamente l’uso di piastre e arricciacapelli. Anche delle eccessive colorazioni o trattamenti di decolorazione possono rendere i capelli molto fini e sottili ed è bene quindi rinunciarci.

Quali prodotti usare per migliorare l’aspetto dei capelli fini

Oltre a seguire questi semplici consigli, per migliorare i capelli fini è opportuno anche utilizzare i prodotti giusti. Bisogna stare lontani dai prodotti troppo aggressivi e prediligere invece quelli delicati e non troppo schiumogeni. Allo stesso tempo i capelli devono essere sempre ben idratati, per allontanare il rischio che possano spezzarsi e cadere. Pertanto bisogna utilizzare una maschera o un balsamo nutriente, che non appesantisca la cute ma che al contempo la lasci leggera e idratata. Per dare maggiore volume alla chioma si possono anche utilizzare dei prodotti voluminizzanti, in spray o in crema, da adoperare sui capelli umidi prima dello styling. Anche delle fiale rinforzanti da usare con costanza possono essere un valido alleato per chi vuole avere una capigliatura più folta e piena.

Quali sono i tagli più indicati per chi ha i capelli fini

Se i capelli fini sono un problema, è possibile optare per dei tagli che possano dare maggiore volume alla chioma e che la mettano in risalto. Pertanto chi preferisce può scegliere il bob, un taglio medio di grande tendenza negli ultimi tempi anche tra molte celebrities. Anche un taglio molto corto può essere una buona soluzione dal momento che conferisce più corpo e volume alla capigliatura in modo naturale. Tuttavia chi non riesce a rinunciare ai capelli lunghi può prediligere una piega mossa, creando ricci e onde non troppo definite. In questo modo il movimento del capello creerà immediatamente più volume. È preferibile invece evitare un’acconciatura liscia, soprattutto se realizzata con l’uso della piastra: quest’ultima infatti tenderebbe ad appiattire maggiormente i capelli.