• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Capelli: quali sono le tendenze per la primavera 2022

Tendenze primavera 2022: quali saranno le novità per i capelli

La primavera ormai è alle porte e si cominciano già a intravedere le prime novità in fatto di capelli. Le tendenze che saranno protagoniste di questa stagione saranno caratterizzate da elementi senza tempo e adatti a tutte le età, sia alle ragazze più giovani sia alle donne più adulte. In particolar modo saranno quattro i tagli e le acconciature da tenere d’occhio per la primavera 2022.

Liquid hair: capelli liscissimi

La prima novità riguarda le donne che hanno i capelli lunghi e prende il nome di Liquid hair. Si tratta di un look che predilige i capelli liscissimi e super luminosi, mettendo in risalto il colore e i riflessi. I liquid hair infatti vengono chiamati così perché richiamano l’effetto che fa la luce quando l’acqua è in movimento. Pertanto la parola d’ordine è sicuramente brillantezza: i capelli devono apparire come uno specchio d’acqua sul quale si riflette la luce e per tale ragione devono essere ben curati, morbidi e setosi. Generalmente questo tipo di acconciatura prevede una base più scura per poi proseguire con lunghezze e riflessi in tonalità più calde. Utilizzando questa tecnica si metterà maggiormente in evidenza il colore e la luminosità dei capelli.

Le novità per il 2022 che riguardano i capelli biondi

Un altro look molto in voga sarà quello denominato Lumi lights, che riguarda principalmente i capelli biondi. Questa tecnica consente di ottenere un effetto non artificiale anche sulle donne che hanno i capelli tinti, perché mixa sapientemente i toni miele con quelli più naturali. Tale look inoltre è indicato soprattutto per le donne che hanno una chioma piuttosto sottile e non troppo spessa poiché, grazie ai giochi di colore, crea un effetto ottico di capelli più corposi e folti. Proprio per questa ragione questa acconciatura è perfetta per le donne che hanno bisogno di maggiore volume alla base senza stravolgere troppo il proprio aspetto. Il risultato infatti è molto naturale ma allo stesso tempo conferisce carattere e originalità e può essere effettuato sui capelli lunghi, medi o corti.

Nuovi tagli, nuovo shag!

Chi invece vuole avere un taglio del tutto nuovo e stravolgere il proprio look può puntare sul cosiddetto shag. Quest’ultimo non ha nulla a che vedere con i tagli del passato, prevalentemente di ispirazione anni Settanta, ma è estremamente raffinato e femminile. Il taglio shag viene chiamato da molti hairstylist lily cut, perché si ispira ai petali del giglio e si adatta a qualsiasi tipo di viso. Lo shag a fiore infatti è caratterizzato da diverse scalature che possono variare a seconda della forma del proprio volto. Il risultato è un taglio perfetto per ogni età che addolcisce i lineamenti del viso e li rende più armoniosi. Per rendere questo look ancora più alla moda si può optare per una frangia lunga che permette di osare e essere cool.

Onde in movimento per capelli lunghi e corti

Tra le acconciature che non potranno mancare sicuramente per la primavera 2022 ci sono le onde morbide, tanto amate dalle donne sia con i capelli corti sia con i capelli lunghi. Per renderle ancora più glamour è possibile abbinarle alla tecnica chiamata foilayage, ossia un incontro tra il balayage e riflessi di luce hightlights più intensi. Generalmente questa tecnica si adatta bene a chi ha i capelli non troppo chiari e piuttosto lunghi o medi, perché permette di creare maggiore movimento e dinamicità. Per quanto riguarda il taglio invece, è bene optare per delle scalature su tutta la testa che contribuiscono di ottenere un risultato ottimale. Anche questo look dona quasi a tutte le donne e proprio per questo motivo sono davvero tante le celebrities che lo hanno scelto, sfoggiandolo sia sulle passerelle sia nella vita quotidiana o sui social network.