• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Danni da mare, cloro e salsedine? Ecco i migliori rimedi per questa estate

L’estate è ormai alle porte e per molti amanti del mare la meta per le prossime vacanze è già stata scelta.

Per le donne, però, l’estate può diventare nemica dei capelli e della cute, a causa degli shampoo frequenti, della salsedine e dell’acqua salata che tende a inaridire e rovinare anche le chiome più folte e forti.

Per prevenire o per correre ai ripari è necessario ricorrere alla cosmesi e ad alcuni accorgimenti da tenere sia in spiaggia che la sera, al ritorno dal mare. Piccoli trucchi che ti aiuteranno a mantenere i capelli forti e vigorosi nonostante le temperature elevate. Scopriamo insieme come fare e quali prodotti applicare per un’hair care a prova di mare.

Gli effetti del mare sui capelli: perché si rovinano?

Sapete perché il sole può rovinare seriamente la vostra amatissima chioma? L’esposizione prolungata al sole provoca un indebolimento del fusto causato dai raggi ultravioletti. Questi raggi, infatti, penetrano nella parte più interna e vulnerabile della struttura capillare, danneggiando lo strato di cheratina presente. Il capello, in questo modo, si indebolisce e il fusto si apre, lasciando entrare salsedine e polvere che seccano e rovinano il capello.

A questo problema si aggiungono le sudorazioni frequenti, che sporcano il cuoio capelluto richiedendo shampoo e asciugature più frequenti rispetto al resto dell’anno.

Proprio per queste ragioni è importante potenziare i trattamenti ristrutturanti prima di partire, evitando tinture e lavori invasivi che sfiancano la chioma. Meglio prediligere colorazioni naturali e iniziare ad acquistare prodotti specifici da applicare prima dell’esposizione e dopo ogni lavaggio.

Non solo, prima di chiudere la valigia, non dimenticate di acquistare un cappello che vi terrà compagnia tutti i giorni durante le vostre lunghe esposizioni “da lucertola” in spiaggia.

Non importa che sia di stoffa, in paglia o che scegliate un foulard stile anni’ 60, ciò che conta è proteggere cute e capelli dai raggi UV. In circolazione si trovano diversi tipi e modelli di cappelli: con visiera ampia, più romantici, colorati o stile country, per essere sempre al top anche in riva al mare o in barca.

Per quanto riguarda la scelta dei prodotti da applicare, invece, è necessario massaggiare ogni giorno la chioma con un olio protettivo che formi una pellicola trasparente intorno al fusto. Una sorta di scudo che impedisce ai raggi ultravioletti di rovinarlo.

Chi non ama le consistenze oleose può optare per gli spray più acquosi ma ricchi di proteine e sostanze protettive da applicare prima dell’esposizione e dopo il bagno al mare. Anche in questo caso la cosmesi offre tante possibilità, con ingredienti specifici per capelli colorati o trattati.

Per le più meticolose inoltre consigliamo di lavare il cuoio capelluto con shampoo delicati specifici, che eliminano la salsedine senza aggredire l’epidermide con sostanze chimiche dannose.

Alcuni segreti per un rientro a prova di salone di bellezza

Oltre all’utilizzo costante di prodotti cosmetici e di un cappello, consigliamo anche di seguire questi piccoli ma importanti consigli: cerca di tenere i capelli legati nei giorni più ventosi e particolarmente caldi, ma senza codini che strappano e tirano, stressando la chioma. Meglio scegliere pinzette piccole e morbide, che tengono fermi i capelli senza tirarli.

Meglio evitare di bagnare ogni giorno i capelli al mare e se fa proprio caldo, procedere subito al risciacquo con acqua dolce e con l’applicazione di prodotti ricostituenti, questo trucco li aiuterà a mantenersi sempre idratati e protetti.

Per le asciugature serali infine procedi a pieghe naturali che non richiedono l’utilizzo di phon caldi, prediligendo passeggiate al sole che asciugano senza stressare. Il sole del pomeriggio e l’aria più fresca aiuterà ad asciugarli rapidamente, donando loro qualche riflesso di luce naturale.