• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Come illuminare il viso con i colpi di sole

Se desideri dare un tocco di luminosità alla chioma, puntando sull’armonia con i tuoi lineamenti, ma allo stesso tempo non vuoi stravolgere il tuo colore naturale la soluzione ideale sono i colpi di sole. Ricorrere a questa tecnica ti dà modo di cambiare aspetto, senza però fare passi troppo ”invasivi”. Così facendo, avrai la possibilità di vederti diversa davanti allo specchio, senza dubbio più luminosa. Ecco cosa devi sapere se vuoi provare i colpi di sole.

Colpi di sole: non passano mai di moda

Innanzitutto, perché si chiamano colpi di sole? Semplicemente perché si tratta di riflessi, proprio come quelli che potrebbero apparire in modo naturale dopo una lunga vacanza al mare. I colpi di sole tradizionali hanno subito varie evoluzioni, con l’utilizzo di diverse tecniche da parte dei parrucchieri, per rendere l’effetto post-vacanza molto più naturale. Ad ogni modo, si tratta di una schiaritura dei capelli parziale, dato che si vanno a decolorare solo alcune ciocche, in modo non casuale, per dare un aspetto di tridimensionalità alla chioma, creando delle onde e dei punti luce. Sono ormai molte le celebrities del mondo dello spettacolo che sfoggiano le proprie capigliature impreziosite dai colpi di sole. Ma vediamo le diverse tecniche per schiarire i capelli.

Balayage: un effetto baciata dal sole

Si parlava prima dell’evoluzione dei colpi di sole con l’obiettivo di renderli più naturali: è proprio per questo che nasce il balayage. Si tratta di una tecnica per schiarire i capelli che dà proprio l’effetto ”baciata dal sole” tanto ambito dalle donne. A differenza dei colpi di sole tradizionali, infatti, che viene eseguito su ciocche spesse, il balayage dà un risultato molto più delicato e armonioso su qualsiasi colore di capelli. Il balayage viene eseguito su piccolissime ciocche e il colore di schiaritura è molto simile a quello naturale, proprio per andare semplicemente a illuminare.

Le meches si allontanano dall’effetto naturale

Terza tecnica di schiaritura per capelli sono le meches. Cosa hanno di diverso rispetto al balayage e ai colpi di sole? Se questi ultimi erano meno naturali rispetto alla tecnica innovativa del balayage, le meches non hanno niente a che fare con l’effetto naturale. Sono schiariture molto più marcate, evidenti e appariscenti. Le ciocche decolorate e schiarite sono più grandi, proprio per creare un netto contrasto con il colore naturale. Oltretutto, le meches risultano più simmetriche rispetto ai colpi di sole, che vogliono imitare maggiormente l’effetto dato dai raggi solari.

Shatush: sì all’effetto naturale

Torniamo di nuovo ai metodi di schiaritura per chi ama l’effetto naturale. In alternativa al balayage c’è lo shatush! Tecnica che è stata molto utilizzata in passato e che risulta intramontabile. Anche in questo caso, come nel balayage, le ciocche decolorate e schiarite saranno molto fini. Si differenzia del tutto, quindi, rispetto alle meches. Per quanto riguarda i colpi di sole, la diversità rispetto allo shatush risiede nel fatto che quest’ultima tecnica viene applicata solo sulle punte dei capelli, dando un contrasto con il colore naturale che rimarrà presente sulle radici, mentre i colpi di sole si fanno sia su radici che lunghezze.

Qual è la tecnica di schiaritura che vorresti provare?