• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Hair Trends: Cosa suggeriscono le sfilate 2022

L’autunno 2022 predilige per i capelli un caldo color caramello e un taglio medio, che valorizza il collo e si adatta a diverse forme del viso.
Su questa base raffinata ed elegante è possibile giocare con una vasta gamma di accessori e pettinature, così da dare un tocco personale e originale.
Il nuovo stile prevede maxi trecce e il ritorno del cerchietto anni ’90, che ben si sposa con il boyfriend bob che proviene sempre dall’ultimo decennio dello scorso millennio.
Se vuoi rimanere al passo con la moda e sfoggiare un look wow, vediamo quali sono gli elementi che non possono proprio mancare.

Via libera al cerchietto

Le foto degli anni ’90 prevedono un continuo sfoggio di cerchietti di grandi dimensioni, bombati sulla parte superiore e realizzati in diversi materiali preziosi, come ad esempio il velluto.
Questa tendenza è fortemente tornata negli ultimi mesi, con una rivisitazione dell’accessorio in chiave moderna.
Via libera al raso, il tessuto più diffuso per questo autunno, alle piccole stampe floreali che rendono romantica l’acconciatura e ai nodi di grandi dimensioni, che donano un tocco casual al look.
Via libera alle dimensioni maxi, quasi in incrocio tra la fascia e il cerchietto, da utilizzare non solo in situazioni informali, ma anche per occasioni più eleganti.
Parliamo di un oggetto che ben si abbina ai capelli lisci ma anche alle onde morbide e romantiche, adattandosi sia alle chiome lunghe e voluminose per dare ordine, sia ai tagli medi e più scalati.

Mollettine e pettini per divertirsi con i capelli corti

Se hai deciso di dare un taglio netto alla tua chioma, l’autunno 2022 prevede diversi look corti come il pixi cut, che valorizzano al meglio alcune tipologie di volto.
Se però hai il dubbio di come ordinare la chioma quando non vai dal parrucchiere, la moda prevede il massiccio impiego di mollettine colorate, da applicare anche sulla frangetta o il ciuffo davanti quando si lavora o si studia.
Non temere l’accumulo perché è di tendenza, un mix con i pettinini in stile vintage, che possono realizzare un semi raccolto elegante sui capelli medi, in stile casual e non troppo impegnato.
Via libera anche agli elastici in tessuto, che creano l’effetto acconciatura anche per una semplice coda, soprattutto se abbinati all’outfit o scelti nei colori moda di quest’anno, come le cromie calde dell’autunno o le romantiche fantasie floreali.

Trecce su tutta la testa

La treccia è una di quelle acconciature intramontabili, che in autunno viene declinata nella sua versione più romantica e delicata.
Se sei abile con le mani, potrai crearne una che parte dalla radice per un effetto raffinato, oppure due per una versione più grintosa e intrigante.
Le trecce sono un ottimo modo per raccogliere i capelli in uno chignon diverso dal solito, oppure per creare un gioco divertente sulla parte laterale, scoprendo il volto ma senza un effetto troppo tirato e preciso.
Potrai scegliere per la variante a due o tre fili, migliorando le tue abilità e trovando sempre un look diverso da sfoggiare a seconda delle occasioni.

La maxi frangia

Dimentica le frange appena accennate e accogli la versione esagerata e maxi, che copre quasi gli occhi oppure che si apre come un sipario sulla fronte.
Non deve essere rigorosamente liscia e perfetta, ma anche spettinata e più dinamica, esaltata da un balayage o da colpi di luce che illuminano il volto.
Il segreto è non toccarla troppo spesso e non stare sempre a pettinarla, optando per uno stile wild che risponde al romanticismo e alla voglia di libertà di questa stagione, dal punto di vista della moda.

Ora che hai le idee più chiare, scegli qual è la versione di te stessa che vuoi mostrare, cambiando anche ogni giorno grazie all’alternanza degli accessori.