• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Sfumature capelli rosso rame di moda anche quest’inverno

Come riportano numerose riviste molto attente alle novità nel campo delle tendenze hair/beauty, i capelli rossi andranno di moda per l’inverno 2023 e saranno caratterizzati da splendide sfumature color rame. In particolar modo, le gradazioni cromatiche più apprezzate saranno Deep Copper, Winter Copper e Strawberry Copper. Ogni donna avrà l’opportunità di richiedere queste tonalità ai propri parrucchieri, come hanno già fatto numerose influencer famose.

Denominatore comune delle richieste delle celebrity che nutrono profondo interesse a tutto ciò che avviene nell’ambito dell’hair health & care è puntare su una gradazione che tenga conto non solo del proprio gusto, ma anche del colore delle iridi e della carnagione.

Ecco, pertanto, nei dettagli cosa occorre sapere in riferimento alle ultime tendenze del settore hairdresser e alle sfumature capelli rosso rame.

1. Deep Copper, il rame all’ennesima potenza

Per brillantezza, in riferimento ai capelli, le sfumature ramate contraddistinte da maggiore sensualità saranno quelle strettamente connesse al Deep Copper. Le donne consapevoli che l’armocromia è in grado di tirare fuori il meglio della loro personalità, valorizzando i tratti del loro viso e l’incarnato, a prescindere dalle mode del momento, sfoggeranno durante la prossima stagione invernale una chioma color Deep Copper.

Tante sfumature ramate, castane e zafferano non passeranno di certo inosservate. Si tratta, di fatto, di un tonalità calda, del tutto in linea con quella che è in grado di esprimere uno splendido tramonto. Il top, a fronte di incarnati e occhi chiari, visto che accentua all’ennesima potenza questa cromia. Tuttavia, il colore Deep Copper si sposa alla perfezione anche con iridi leggermente più scure e tendenti al nocciola, in quanto non fa altro che ammorbidire i tratti del viso, rendendo lo sguardo affascinante come non mai.

2. Winter Copper

Il Winter Copper sarà una tonalità molto apprezzata durante l’inverno 2023. Ottenerla, pertanto, sarà possibile grazie a un calibrato gioco di balayage. Di cosa si tratta? Sostanzialmente, di un’innovativa tecnica di colorazione, in grado di rendere ancora più belle le capigliature multi-tonali. L’effetto cromatico è quello tipicamente foliage, perché ricorda il colore rosso delle foglie che cadono dagli alberi tra la fine dell’autunno e gli inizi dell’inverno.

Questi mutamenti cromatici appaiono evidenti anche sui capelli, perché si passa dal giallo all’arancio, dal rosso intenso al rame. Insomma, anche i protagonisti nel settore dell’innovative beauty lasciano chiaramente intendere che le donne che apprezzano una chioma dinamica e multidimensionale, con la versione Winter Copper si troveranno perfettamente a loro agio, perché sarà come ammirare le foglie di ogni colore.

3. Strawberry Copper

Le donne che amano osare quando si tratta di sfoggiare una chioma in grado di accentuare la loro personalità, troveranno nella versione Strawberry Coppe un’opzione utile a soddisfare al meglio le loro esigenze. In materia di tendenze hair/beauty, si tratta di un vero e proprio ritorno agli Anni Cinquanta.

Il film di Oliver Hermanus, Living, è ambientato proprio in questa fase storica. La protagonista, Aimee Lou Wood, diva di Hollywood, sfoggia capelli di questa splendida tonalità. Chi vedrà questo film, che uscirà in inverno, non potrà fare altro che apprezzare le sfumature ramate di questo sensuale taglio di capelli, molto caratteristico per quell’epoca. Lo Strawberry Copper, infatti, ha il pregio di racchiudere in sé una miriade di sfumature, tipiche del rosa delle fragole.

Conclusioni

Le sfumature capelli rosso rame, a quanto pare, sono di moda nell’inverno 2023. Rivolgiti a un nostro Salone di coloristi esperti per scoprire quale sfumatura più si addice al tuo stile e ai tuoi colori.