• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

American Music Awards 2022: scopri le onde che convincono tutti

I premi in ambito musicale rappresentano praticamente da sempre un’imperdibile opportunità per sfoggiare nuove acconciature e interessanti look, destinati a diventare di tendenza. Gli American Music Award 2022, tenutisi al Microsoft Theater di Los Angeles il 20 novembre, rappresentano un esempio molto calzante al riguardo. Protagonista indiscussa dell’evento? Taylor Swift. E non solo per Beggin’ la canzone rock giudicata come la migliore in assoluto, ma anche per un’acconciatura elaborata e altamente creativa. A risaltare sono state le sue splendide onde vintage.

La chioma bionda e le onde morbide di Taylor Swift lasciano tutti di stucco in occasione degli American Music Award 2022

La cantante e chitarrista statunitense, Taylor Swift, si è sempre distinta nell’ambito delle tendenze hair. La sua capigliatura bionda, infatti, è tra le più apprezzate in assoluto, oltre a essere il sogno di numerose influencer sui social network. Tutti provano a imitarne il look. Durante uno degli eventi musicali più seguiti su scala mondiale, il taglio di capelli della cantante classe 1989 non è passato di certo inosservato. La chioma lunga e bionda sfoggiata nel corso degli American Music Award 2022 ha lasciato tutti di stucco. Merito di uno sguardo sensuale e di onde voluminose e morbide, con un retrogusto dichiaratamente retrò, molto in voga tra le donne amanti dello stile classico. Vuoi replicare quest’acconciatura? Scegli uno dei nostri Saloni e uscirai con dei capelli da star!

Quella di Taylor Swift è stata una delle acconciature salite alla ribalta mediatica e destinata a essere una fonte di ispirazione per i prossimi red carpet. Se le onde vintage, di fatto, sono ritornate in auge, il merito spetta tutto di diritto a Taylor Swift.

Non solo le onde voluminose di Taylor Swift. Durante gli American Music Awards 2022 si è visto molto altro ancora

La chitarrista statunitense si è aggiudicata le copertine di numerose riviste fashion, grazie a una chioma da assoluta protagonista. Tuttavia, nel corso degli American Music Awards 2022 si sono viste anche ulteriori acconciature interessanti. Il floating eyeliner e le baby braids di Dove Cameron hanno incassato giudizi lusinghieri dai professionisti del mondo beauty. A creare le baby braids ci ha pensato Clayton Hawkins, rinomato hairstylist di fama internazionale che ha riportato in auge i tradizionali tendrils hair, risalenti agli inizi degli Anni Novanta. La vera differenza è il fatto che in questo caso fossero intrecciati. Molto bello a vedersi il doppio tratto di eye liner di colore nero, sino alle sopracciglia, con l’intento dichiarato di garantire uno sguardo profondo, delineando al meglio l’angolo interno degli occhi.

Altre acconciature incredibilmente originali sono state i Bantu top knots di Tinashe. Dividere la capigliatura in svariate sezioni di capelli, dapprima intrecciati e poi avvolti su di loro, risulta un look molto pratico, perché in grado di rimanere per giorni sulla testa. Che dire poi delle baby hair e delle lunghe trecce per Karrueche Tan? Si tratta di acconciature afro, da sempre a cuore della modella e attrice statunitense. Il top per pettinature iconiche.

Con baby hair sulla fronte e treccine ad alto impatto visivo, questo hair look, realizzato nei minimi dettagli dall’hairstylist Yuichi Ishida, si è rivelato un vero e proprio capolavoro.

Conclusioni

Con tagli di capelli così splendidamente curati, le VIP di Hollywood hanno centrato appieno il loro obiettivo: far parlare di sé. Nei prossimi mesi, pertanto, sarà molto interessante soffermarsi su quali saranno i tagli di capelli prediletti anche in casa nostra.