• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Spazzole: come scegliere quella più adatta ai nostri capelli

Ci sono tanti tipi di spazzola ma non tutte sono adatte ai nostri capelli. Per esempio, per ottenere una messa in piega perfetta è determinante anche il modello di spazzola che decidiamo di utilizzare. Alcune sono più adatte ai capelli lisci, altre sono più indicate per i capelli ricci o ondulati. Utilizzare un modello di spazzola sbagliato, può rendere i nostri capelli spenti o con un effetto crespo. Al di là della forma, è anche importante conoscere i materiali con cui è stata fabbricata la spazzola. Se ad esempio è di plastica, potrebbe elettrizzare i capelli. È sempre meglio sceglierne una prodotta con materiali naturali e non di plastica. Per saperne di più sulle spazzole e quali modelli sono più adatte ai tuoi capelli, continua a leggere questo articolo.

Come scegliere la spazzola giusta, in base ai nostri capelli?

Molte donne credono che qualsiasi tipo di spazzola possa andare bene per ogni tipo di chioma: a forma cilindrica, a pettine, di plastica o di legno. Si tratta di un errore. Ci sono spazzole ideate appositamente per capelli lisci, ricci, mossi e anche spazzole e pettini indicati per pettinare i capelli bagnati. Prima di comprare una spazzola, dobbiamo capire bene quali sono i materiali di cui è fatta, in base alla funzione che dovrà avere. Ci sono molte spazzole in commercio di bassa qualità che non fanno altro che elettrizzare e spezzare i capelli. Ma come possiamo sapere quali sono i tipi di spazzola che non rovinano i capelli? Si potrebbe pensare che le spazzole con setole di cinghiale siano più delicate. Non è sempre così, ad esempio, non sono adatte a chi ha i capelli ricci. Se desideriamo una chioma senza nodi, senza quell’indesiderato effetto crespo ma che sia, al contrario, luminosa e folta, è importante selezionare bene i nostri strumenti di bellezza. Ad esempio, le spazzole tonde, che siano di legno o ceramica, si adattano meglio per fare un’impeccabile messa in piega. Mentre i pettini, a denti stretti o larghi, servono a togliere i nodi e si utilizzano in genere con i capelli bagnati, dopo aver usato il balsamo. In questa fase, i capelli sono particolarmente deboli ed è importante non correre il rischio di spezzarli. È consigliabile iniziare prima con un pettine a denti larghi e, con delicatezza, passare anche quello a denti sottili per i nodi più nascosti.

Quale spazzola scegliere per i capelli lisci?

Per avere una chioma perfetta e invidiabile è fondamentale non solo scegliere maschere e shampoo di qualità ma anche fornirsi dei i migliori strumenti. I capelli lisci, ad esempio, sono in genere sottili e fragili e possono spezzarsi e sfibrarsi con molta facilità se non li trattiamo adeguatamente. Per questo tipo di capelli, è consigliabile una spazzola piatta con denti a media distanza (modello Paddle) che possa rimuovere l’effetto crespo, senza sfibrare i capelli. Si può usare anche per fare la messa in piega con il phon, facendo attenzione a non avvicinarlo troppo alle ciocche, per non correre il rischio di bruciarle o disidratarle troppo. Alcuni tipi di spazzola che si adattano ai capelli lisci, hanno denti di legno o sintetici, pratici anche per massaggiare il cuoio capelluto e riattivare la microcircolazione.

Quale spazzola si adatta di più ai capelli ricci o mossi?

I capelli ricci non vanno pettinati molto, altrimenti potrebbero rovinarsi i boccoli. Tuttavia ci sono spazzole ideate proprio per i ricci. Si tratta di pettini a denti larghi con fibre di bambù o comunque naturali. Questo pettine, in genere, è adatto anche ad essere utilizzato sotto la doccia per districare i capelli, è lo strumento che non può mancare a chi ha i capelli ricci. Ci sono vari modelli in commercio, l’importante è sceglierne uno giusto per la propria capigliatura, rivolgiti ai nostri Saloni per una consulenza personalizzata!