• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Riga laterale capelli: lo stile di tendenza

A chi dona di più la riga laterale?

Su un viso dalla forma tondeggiante la riga centrale è la soluzione migliore e più adatta, in quanto conferisce al volto un effetto ottico più allungato e magro. Invece nel caso di un viso squadrato e rettangolare, l’armonizzazione avviene con una riga laterale che contribuisce a rendere i lineamenti del volto e della mascella più leggeri e dolci. Lo stesso vale per quei volti con la forma a cuore, poiché possiedono un’area frontale più grande, mentre con questo hair look sono più bilanciati. Dunque la linea laterale conferisce al viso un effetto maggiormente simmetrico, definito e sollevato a livello degli zigomi.

I punti di forza della riga laterale

Si tratta di un’acconciatura molto adatta ad una chioma fine. La riga laterale conferisce all’intero hair look un grande volume, regalandoci dei capelli più folti. Il punto di forza principale è il suo adattamento a qualsiasi tipo di capello, perfetto soprattutto per hair look lunghi e medi. Su un viso rettangolare o squadrato la soluzione migliore è quella di prediligere un taglio scalato piuttosto che uno più lineare e simmetrico, mentre per quanto riguarda il colore è bene fare una schiaritura capace di illuminare il volto. Nel caso in cui oltre ad una forma del viso rettangolare si abbia una fronte ampia, appare graziosa anche una frangia non tanto folta.

Il giusto stylist per la riga laterale

La linea laterale ha il grande pregio di rendere più morbidi dei possibili difetti perché se realizzata in modo accurato può conferire una grande armonia al volto, ma se abbinata al giusto stile. Sono molte le celebrity che prediligono la riga laterale, tra cui Lily Collins, che accompagna a tale linea un’acconciatura chic e morbida dalle sfumature calde color caramello. Per chi desidera un look più vistoso, sono adatti con la riga laterale gli stili di capelli effetto bagnato, che conferiscono un risultato finale di grande innovazione e tendenza. Si può realizzare anche una riga laterale alta idonea ad ogni tipologia di viso e acconciatura Se accompagnato ad un taglio di capelli scalato conferisce maggiore leggerezza e sensualità, ammorbidendo complessivamente i lineamenti.

È meglio la riga laterale o centrale?

È chiaro che la forma del volto, il livello di attaccatura della chioma, il taglio e l’acconciatura sono degli elementi fondamentali da considerare per scegliere la riga che ci valorizzi di più. La riga centrale rappresenta uno stile glamour, classico e facile da realizzare, mentre la linea laterale è una versione più chic e morbida con il vantaggio di ammorbidire i lineamenti del viso. Quindi per sapere con esattezza quale sia la riga che più si adatta al proprio viso, occorre guardarne la forma. Rivolgiti ai nostri parrucchieri esperti un risultato ottimale!