• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    08:00 - 20:00

  • Mercoledì

    08:00 - 20:00

  • Giovedì

    08:00 - 20:00

  • Venerdì

    08:00 - 20:00

  • Sabato

    08:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Ivory Hair

Balayage: ecco le sfumature ideali per i capelli castani

Del balayage si è ampiamente parlato per esaltare le chiome chiare e dare un tocco di luce, come se si fosse trascorsa una piacevole vacanza al sole.
La tendenza del 2023 è ancora più ampia, in quanto le schiariture naturali conquistano le more e approdano sui capelli castani, qualsiasi sia la loro tonalità.
Sono molte le Star mediterranee che si sono lasciate conquistare dal questa tecnica e hanno chiesto al proprio hairstyler di rivedere il loro look in maniera audace.

Come realizzare un perfetto balayage sui capelli scuri

Il balayage sui capelli scuri deve essere delicato e non troppo netto. Il consiglio è di ricorrere ad alcune delle sfumature più di moda in questo momento, come il caldo caffè oppure il caramello, che avvolge con una nota sensuale ogni genere di capigliatura.
Il segreto è mantenere la base scura e schiarire mano mano che si arriva alle punte, senza però realizzare un contrasto troppo netto tra i due estremi.
Il risultato deve essere come di una chioma baciata dal sole, scegliendo un sottotono che si addice alla pelle della persona. Ad alcune donne donano maggiormente i toni caldi, ad altre quelli freddi, ma la tendenza del balayage sui capelli scuri presuppone un mix di entrambe le sfumature, per rendere perfetti i capelli qualsiasi sia la cliente.

Come valutare le sfumature ideali per il balayage sui capelli castani

Il parrucchiere saprà quindi valutare la sfumatura ideale, facendo una valutazione che parte dal sottotono della pelle, più rosato o giallastro, dal colore degli occhi e dalla fisionomia della persona.
Si parte da un sabbia scuro per arrivare a un caffè profondo, valutando anche la base sulla quale si sta lavorando e il tipo di pettinatura che si intende fare.
Quali sono quindi i tagli che maggiormente si adattano al balayage castano? Quale invece la piega in grado di valorizzare queste sfumature di colore?
Sentiamo cosa ne pensano gli esperti e quali sono le tendenze del 2023.

Come esaltare un balayage castano

Il balayage castano ha il compito di donare luminosità alla persona e dare quel tocco di lucentezza in più. Seppure il liscio perfetto si presta a valorizzare tale colore, questo dà il meglio di sé sul mosso, in particolare sulle onde morbide che sono tanto di moda nell’ultimo periodo. La piega beach wave , infatti, cattura il colore e permette di renderlo luminoso.

Il taglio migliore per il balayage castano

Il balayage è una tecnica di schiaritura graduale, pertanto beneficia notevolmente dei capelli lunghi, poiché in questo modo si passa dal chiaro allo scuro con maggiore delicatezza.
Pertanto, se hai una chioma lunga e fluente, potrai partire da una base scura e arrivare fino a un chiaro caramello, acquistando sensualità e luce per il tuo volto.
Anche un long bob e un’acconciatura media si prestano a questa tendenza, sfumando leggermente e senza esagerare con la schiaritura.
Coloro che invece hanno deciso di indossare un taglio corto e sbarazzino dovranno attendere che le lunghezze crescano leggermente e diano al parrucchiere la possibilità di giocare con l’accostamento delle sfumature calde o fredde.

Se vuoi essere alla moda e dare un cambio al tuo look senza stravolgerlo del tutto, rendi il tuo castano più goloso e voluttuoso, addolcendo i tratti con una schiaritura che dona lucentezza e luminosità istantanea.